Behrami: Addio Montolivo? Farei la guerra per tenerlo

in

FIRENZE, 28 aprile -
«Montolivo è un punto di riferimento, dentro e fuori dal campo, per me e per tutta la squadra: fossi la Fiorentina farei la guerra per tenerlo». Così Valon Behrami si è espresso sulla vicenda di mercato che riguarda il capitano viola e l'allungamento del suo contratto. Una vicenda che sta attirando anche l'attenzione di molti club interessati al giocatore, fra cui Juventus e Inter. «Io gioco accanto a Montolivo e posso sottolineare quanto lui sia importante», ha continuato il centrocampista svizzero-kosovaro, arrivato a gennaio ma già diventato beniamino dei tifosi e indispensabile per la Fiorentina. «Io nella lista degli incedibili? Mi fa piacere - ha detto Behrami -, vuol dire che mi sono conquistato la fiducia, ora voglio chiudere bene questa stagione e prepararmi per la prossima, con l'obiettivo di riportare Firenze in Europa».


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160