Bayern rischia: pari nel finale col Borussia M.

in

BERLINO, 6 novembre - Il Bayern Monaco, in casa del fanalino di coda Borussia di Moenchengladbach, chiude il primo tempo in vantaggio. Poi si distrae, rischia di perdere e ringrazia il gol di Lahm a sei minuti dalla fine se riesce a chiudere l'incontro sul 3-3. Padroni di casa in vantaggio già al 5' con Herrmann. Gomez (11') e Schweinsteiger (40') firmano il sorpasso. Lo stesso Schweinsteiger spreca l'occasione del ko al 40', tirando un rigore contro il palo. Nella ripresa Reus (11') e de Camargo (15') rovesciano ancora le sorti della partita, prima del pari firmato Lahm. Nella classifica della Bundesliga il Bayern - ancora privo di Ribery, Robben, Van Bommel e Klose - scende al nono posto con 16 punti dopo 11 turni, -9 dal leader Borussia Dortmund che domani affronta l'Hannover. Giornata deludente anche per il Magonza, che sembra aver perso la brillantezza che l'aveva portato a guidare a lungo la classifica ed esce battuto 1-0 dalla trasferta a Friburgo. Il magonza resta comunque secondo con 24 punti. Sale a quota 19 l'Eintracht di Francoforte grazie al successo per 3-1 sul terreno del Wolfsburg.


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160