Bari, Ventura vuole Giovinco e Cerci

in

BARI, 7 giugno - Una storia infinita. Più passano i giorni e più si ha la sensazione che tra il Ba­ri e Genoa la trattativa vada avanti ad ol­tranza. Tutto ruota intorno a Leonardo Bo­nucci, sogno e obiettivo per tanti in questa estate movimentata. C'è la Juventus che ha deciso di indirizzarsi sul difen­sore biancorosso per sostitui­re Cannavaro. Il nuovo diesse bianconero Marotta ha già son­dato le intenzioni di Genoa e Bari, ma aspetta che le due so­cietà raggiungano un accordo per evitare di dover fare trat­tative separate.


GIOVINCO PIACE A VENTURA - Un bell'intreccio che vede la Juve spetta­trice interessata, pronta anche a chiudere col Genoa i discorsi riguardanti Palladino e Criscito e col Bari per la comproprietà di Almiron. Ma è più probabile che la trattati­va per il centrocampista argentino venga svolta separatamente come quella riguar­dante il prestito di Giovinco che piace a Ven­tura.


INCONTRO CON LA ROMA - A fine settimana Angelozzi dovrebbe poi spostarsi a Roma per capire se veramente la società capitolina è disposta a cedere Cerci e il giovane Marco D'Alessandro rientrato dal prestito del Grosseto.


Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio



Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160