Bari, bomba carta esplosa davanti casa di Matarrese

in

BARI, 2 febbraio - Una bomba carta è stata fatta scoppiare la scorsa notte dinanzi all'abitazione di Vincenzo Matarrese, presidente del Bari calcio. Lo ha reso noto lo stesso Matarrese che ha denunciato di essere stato contestato verso l'una di notte da un gruppo di tifosi. «La scorsa notte verso l'una e mezza - ha raccontato Matarrese - un gruppetto di ubriachi è venuto sotto casa mia urlando contro di me e facendo scoppiare una bomba carta. È un atto ignobile, non meritiamo tutto questo».

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160