Ancelotti per l'Aston Villa Hiddink vuole il Chelsea

in

LONDRA, 2 giugno - Carlo Ancelotti è il grande favorito per la panchina dell'Aston Villa dopo l'addio di Gerard Houllier, mentre il Chelsea ha finalmente ottenuto il "sì" di Guus Hiddink. Secondo gli allibratori britannici l'ex manager di Stamford Bridge è il candidato più forte per guidare la prossima stagione i Villas, preferito a Mark Hughes (Fulham) e David Moyes (Everton). Il presidente del club di Birmingham, l'americano Randy Lerner, deve ancora prendere una decisione finale ma secondo i rumors che arrivano dalle Midlands per Ancelotti è pronto un contratto principesco di lunga durata. Prima di firmare però il tecnico italiano, che nelle scorse settimane è stato contattato anche da Arsenal e Tottenham, vuole conoscere i piani della società e ottenere rassicurazioni tecniche per puntare alla qualificazione in Champions League. Nell'ultima stagione i Villas hanno chiuso al nono posto, a 20 punti dalla zona Champions. Tra gli altri nomi per la panchina di Villa Park ci sono anche il manager del Wigan Roberto Martinez, l'ex ct dell'Inghilterra Steve McClaren e Martin Jol.


IL CHELSEA - Nel frattempo Hiddink manda messaggi inequivocabili al Chelsea: è pronto a lasciare la Turchia per tornare in Premier League. Il 64/e tecnico olandese - in un'intervista al Sun - ha dato la sua disponibilità a prendere il posto dello stesso Ancelotti. "Non ho mai detto che avrei continuato a lavorare in Turchia - le parole di Hiddink impegnato venerdì in Belgio nelle qualificazioni a Euro 2012 -. Mi sento ancora in forma e pronto ad allenare una squadra di club. Voglio sentire l'adrenalina di tutti i giorni. Non ho ancora parlato con il presidente della Federcalcio turca ma è una persona intelligente che legge i giornali. E sono sicuro che capirebbe la mia decisione". Sotto contratto fino al 2012 Hiddink aprirà le trattative con il Chelsea già nella prossima settimana auspicando una rapida conclusione così da tornare a Londra dopo due anni, dove già aveva allenato nel 2009 (vincendo una Fa Cup) subentrando a Luiz Felipe Scolari.


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160