Allegri nervoso in tv: «Milan peggiore dell'anno»

in

TORINO -Dal sorriso al muso duro per poi tornare al sorriso. Massimiliano Allegri inizia la sua analisi della sconfitta subita contro la Juve in maniera lucida, riconoscendo i meriti dell'avversario e gli errori del suo Milan: «Sicuramente la Juve ha fatto un'ottima partita mentre noi non siamo stati all'altezza della situazione, sbagliando tanto a livello tecnico, dispiace prendere gol a quattro minuti dalla fine ma la squadra era poco lucida. Abbiamo avuto qualche occasione per segnare, alla fine soffrendo un pochettino potevamo portare a casa un risultato positivo. Per vincere bisogna sempre giocare su certi ritmi e noi non l'abbiamo fatto, sbagliando molto soprattutto in fase di costruzione. Una nostra brutta prestazione, a Napoli avevamo giocato meglio, questo è stato il Milan peggiore della stagione».


LA POLEMICA CON MAURO - Massimo Mauro, commentatore di Sky, punzecchia il tecnico rossonero, parlando di un Milan stanco, al di sotto delle aspettative, una situazione 'preoccupante': Allegri replica piccato, minacciando di abbandonare il collegamento: «Non capisco perché quando parli tu escono sempre le parole al contrario. Stasera la Juve ha meritato, il Milan ha fatto una brutta prestazione, con un po' più di fortuna potevamo portare a casa il pareggio. E non c'è niente di preoccupante. L'italiano è chiaro e preciso». Mauro replica consigliando ad Allegri di «Chiedere scusa per il suo comportamento, perché è plausibile che sei nervoso perché hai perso», il tecnico rossonero chiude il discorso con uno scocciato «Andiamo avanti», per poi concludere sulla domanda sul pressing mai compiuto dai suoi uomini: «Abbiamo fatto pressione a tratti, verso la fine del primo tempo e l'inizio della ripresa. Ho chiesto ai ragazzi di stare alti ma a volte da dietro si arrivava tardi sulla palla. Sono comunque tranquillo perché finora la squadra sta facendo bene in campionato come in coppa. Per fortuna che arriva la sosta».


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160