Allegri: «Occhio al Napoli». Ibra: «Felice per i 101 gol»

in

MILANO - "I ragazzi sono stati molto bravi, hanno fatto un gran primo tempo ed è importante non aver preso gol per la terza volta". Il tecnico del Milan, Massimiliano Allegri, è soddisfatto della prestazione dei suoi che hanno battuto il Chievo 4-0. "La cosa importante è stato l'atteggiamento che abbiamo avuto". Milan e Juve per lo scudetto? "se il Napoli dovesse vincere con la Juve rientrerebbe, poi ci sono Udinese e Lazio...". Allegri parla infine del suo rappporto con il presidente Berlusconi: "col presidente ci siamo parlati l'altro ieri e abbiamo analizzato la partita col Barcellona".



RECORD IBRA - Felice Ibrahimovic per la doppietta e il traguardo dei 101 gol in serie A. «Stiamo giocando bene - spiega a Sky - con tanta fiducia, tutti stanno lavorando forte, duro e bene. Poi, alla fine del primo tempo era già 4-0, nel secondo il ritmo si è abbassato e siamo stati più sul possesso. Noi stiamo bene, siamo contenti e dobbiamo continuare così. L’importante è vincere, poi, se io faccio gol, è un bonus per me. Ho fatto più di 100 gol in Italia e sono contentissimo. Non era facile, ma ho lavorato tanto, ho migliorato tanto davanti alla porta ed ho imparato in Italia a fare gol».

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160