Agroppi torna a casa dopo l'infarto. Ora riabilitazione

in

LIVORNO - Aldo Agroppi è tornato a casa. L'ex calciatore e tecnico è stato dimesso ieri, dopo 12 giorni di ricovero, dal reparto di cardiologia dell'ospedale di Livorno, dov'era arrivato il 16 novembre a causa di un infarto per il quale è stato sottoposto a due interventi. Ora Agroppi, a Piombino, dovrà seguire un percorso di riabilitazione cardiologica già programmata con le strutture sanitarie dell'Asl livornese. L'opinionista tv, 67 anni, aveva avuto necessità tra l'altro di un intervento di angioplastica e dell'applicazione di un contropulsatore aortico necessario per rallentare il flusso del sangue e garantire una maggiore irrorazione delle coronarie.


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160