Adriano: «Voglio restare ma Ranieri non mi vede»

in

ROMA, 30 novembre - Adriano lancia messaggi alla Roma e strizza l'occhio al Corinthians, anche se non vuole subire un altro smacco e lasciare l'Italia come fu con l'Inter. «Quello che voglio davvero è tornare a giocare», ha detto l'Imperatore, in un'intervista al brasiliano Extra. L'attaccante romanista ha ammesso l'interesse del Corinthians. «Ronaldo mi ha chiamato - la sua spiegazione - per chiedermi quale era la situazione. Ma io gli ho detto che ho un contratto fino al 2013 e non voglio lasciare la Roma così come feci con l'Inter. Se devo tornare a giocare in Brasile, deve essere concordato tra i due club. Ma se non mi vogliono più, non arrivo fino a quella scadenza». Poi, le difficoltà a trovare spazio nella Roma. «L'allenatore mi impiega solo nel secondo tempo, è da tanto che non gioco una partita completa - dice Adriano - Non so se sono nei suoi piani. Io sto bene fisicamente ma non sono più un ragazzo: non posso perdere molto tempo perchè gli anni passano».


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160