Abete: DiBenedetto? Spero progetto a lungo termine

in

ROMA, 31 marzo - «Aspettiamo la firma e poi vedremo le situazioni che si andranno a creare. Spero che quello di DiBenedetto sia un progetto di lavoro per un lungo periodo, ringraziando sempre la famiglia Sensi per tutto quello che ha fatto per la Roma». Queste le parole del presidente della Federcalcio, Giancarlo Abete, sulla trattativa in corso tra Unicredit e DiBenedetto per l'acquisto della Roma.


CURIOSITÁ -
«Le polemiche non sono collegate al suo arrivo, ma al mondo del calcio stesso - ha aggiunto a margine della prima edizione del Premio Enzo Bearzot istituito dall'US Acli e vinto dal ct della nazionale azzurra, Cesare Prandelli - Detto questo c'è grande attesa e curiosità, soprattutto perchè ci sono grandi aspettative di stabilizzazione, dopo le lunghe attese per cambiamenti non arrivati». Poi, però, il presidente della Federcalcio tira una stoccata all'imprenditore americano. «Ci vuole rispetto per i nostri dirigenti, i club e le strutture, Olimpico in primis».


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160