«Floro Flores al Napoli? Udinese pronta a trattare»

in

NAPOLI, 28 luglio - L'Udinese apre al Napoli per Floro Flores. Fabrizio Larini, direttore sportivo friulano, lo ha rivelato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: «De Laurentiis? Non so cosa lo abbia fatto arrabbiare, bisognerebbe chiederlo a lui. Aveva auspicato che venisse fuori un calendario che tenesse conto degli impegni delle squadre impegnate nelle coppe europee. Sperava in un sorteggio migliore. Anche noi abbiamo avuto un sorteggio non favorevole, nonostante fossimo arrivati quarti in campionato. Abbiamo Juventus, Lecce, Fiorentina, Milan. Anche il nostro calendario è tosto, ma dobbiamo accettarlo. Anche l'anno scorso avemmo un inizio difficile, ma nonostante questo ci siamo ripresi. A volte il calendario è difficile solo sulla carta, magari poi ti riserva grandi soddisfazioni termini di punti. Fatto sta che le cose vanno accettate. Penso che chi ha organizzato i calendari lo abbia fatto tenendo conto di tante variabili che c'erano e di tanti paletti. Si è cercato di fare le cose nel migliore dei modi. Poi, tutti possiamo portare un contributo per migliorare le cose, ma nel contempo non do bbiamo essere eccessivi in certe situazioni. Floro Flores al Napoli? Antonio è un calciatore di ottime qualità e può far comodo a tutti, Napoli compreso. E' un attaccante completo come pochi in Italia, è bravo di testa, è veloce, è bravo palla a terra, ha dribbling. Ha tutte le caratteristiche per far comodo al Napoli e ad altri club. Se c'è l'interesse da parte del Napoli, non abbiamo problemi ad affrontare una trattativa. Floro è un calciatore che non possiamo dare ancora in prestito: non è un ragazzino, ha mostrato le sue qualità al Genoa. Chi lo vuole deve credere in lui ed acquisire almeno la compartecipazione».


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160