«Balotelli resta al City. Maxwell al Milan? Difficile»

in

ROMA - «Balotelli è un grande giocatore che, come Ibrahimovic, è in grado di giocare con e per chiunque». Mino Raiola, procuratore dell'attaccante italiano del City, parla da Dubai sulla situazione del suo assistito. «Mario è bravo come prima o seconda punta e nel giro di poco tempo diventerà il miglior calciatore del mondo», ha detto. «Non è vero che lui riesce a dare il meglio di sè solo con Mancini. Ovviamente io in primis sono riconoscente al tecnico del City che lo sta facendo maturare e crescere in un modo incredibile al contrario di Mourinho che, invece, non ha creduto in lui. Non so se farà tutta la carriera con Mancini, questo è veramente difficile crederlo, ma io sono grato al tecnico italiano perchè lo ha comprato nel momento più buio della sua carriera».


«MAXWELL AL MILAN? DIFFICILE» - Raiola ha anche parlato di Maxwell, attualmente al Barcellona ma potenzialmente sul mercato: «E' difficile che arriverà al Milan perchè i rossoneri hanno già in rosa due terzini sinistri e non vogliono ingolfare il reparto. E lui poi costa molto... Per il nuovo acquisto del Milan dovremo aspettare il 4/5 gennaio».

Fonte: 

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160