«A Pandev piacerebbe giocare nel Napoli»

in

ROMA, 29 luglio - Pandev-Napoli? Sembra proprio di si. Lo conferma l'agente del giocatore a Radio Kiss KissAg. Pandev: "A Mazzarri piace tantissimo..." "Qualora il mio assistito dovesse lasciare l'Inter, Napoli sarebbe una destinazione gradita". Carlo Pallavicino, procuratore tra gli altri di Goran Pandev, è intervenuto oggi ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco le sue dichiarazioni: "Il Napoli? Nonostante Lucarelli sono convinto che, sotto sotto, alla fine arriverà un altro attaccante. Credo che i tre tenori resteranno in azzurro, anche se non si può dar certezza di nulla fino alla fine del mercato. Prima di fare mosse, bisogna verificare se Lavezzi resterà per davvero: proprio quest'elemento tiene fermo l'arrivo eventuale di una punta. Pandev a Napoli? Sinceramente dico che a Mazzarri piace tantissimo, dai tempi in cui il mister poteva andare ad allenare la Lazio e Goran vestiva la maglia biancoceleste. Non so dire se è un'operazione fattibile, tutto è molto opinabile perchè è legato al discorso di Lavezzi e al discorso dello stipendio di Pandev. Una cosa è certa: Napoli ha un certo fascino per chiunque e potremmo rifletterci con grande attenzione. Se le strade tra Pandev e l'Inter dovessero realmente dividersi, cosa che tra l'altro mi dispiacerebbe tantissimo perch&eg rave; con i nerazzurri ha vinto sei coppe in quattordici mesi rendendo la sua esperienza fortunata, è chiaro che Napoli è Napoli e non c'è nulla da fare, è la vera realtà emergente del calcio italiano. Napoli sarebbe certamente una destinazione gradita al giocatore. La mia speranza è che resti all'Inter per togliersi altre soddisfazioni".

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160