novembre 2011

Trezeguet: «Volevo il Napoli. Mazzarri preferì Lucarelli»

in

TORINO - Vista dai grattacieli affacciati sul mare di Abu Dhabi, la serie A agita sentimenti e ricordi. David Trezeguet ha la Juve nel cuore - 171 gol in dieci anni, un bel tratto di vita - ed è orgoglioso di ritrovarla in cima al campionato dopo stagioni di illusioni e di amarezze.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Cisse e Aquilani, doppietta. Sono a -3 da Cassano

in

MILANO - Antonio Cassano resta ancora al comando della classifica, ma dietro di lui si sono mossi due specialisti come Cisse e Aquilani che, con una doppietta a testa, hanno raggiunto Palacio al secondo posto con 4 assist ciascuno. A 3 ancora la coppia Pirlo-Biabiany, a 2 è salito un altro protagonista di questa materia, Wesley Sneijder, oltre alla novità Pasqual.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Maradona: «Forza Antonio, il calcio ha bisogno di te»

in

ROMA - «Non so se è possibile scindere l'uomo dal calciatore e viceversa. Credo di no. Credo sia complicato per chi, facendo questo nostro magnifico mestiere, spesso è cresciuto più con la compagnia di un pallone che di un po' di amici. Però, ci sono momenti in cui l'uomo, più che il calciatore, deve essere forte.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Cassano, ecco la verità. In giornata il bollettino

in

MILANO - Il giorno della verità. Oggi, finalmente, sarà tolto il velo attorno alle condizioni di Antonio Cassano. Lo ha annunciato Adriano Galliani, direttamente da Minsk, qualche minuto prima del fischio d’inizio della sfida con il Bate Borisov.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Roma, Totti dopo la sosta. Si spera per il Lecce

in

ROMA - Trentadue giorni fa ha alzato un braccio, con la faccia buia, e ha chiesto di essere sostituito. Oggi Francesco Totti corre a fasi alterne sui campi di Trigoria ma è ancora piuttosto lontano dal rientro: cosa è successo alla sua coscia destra? E soprattutto: quanto manca al suo ritorno?


0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Il Milan vola agli ottavi. Basta un pari con il Bate

in

MINSK - Al Milan di Allegri basta l'1-1 in Bielorussia contro il Bate Borisov per staccare il biglietto per gli ottavi di Champions League. A decidere le sorti del gruppo H è stato il contemporaneo successo del Barcellona in Repubblica Ceca contro il Viktoria Plzen per 3-0.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Bene lo Zenit di Spalletti. Pari per Chelsea e Arsenal

in

ROMA - Se nel girone H è ormai tutto deciso (passano agli ottavi Milan e Barça), diverso è il discorso per gli altri.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160