febbraio 2011

Coppa del Re, la finale è Barça-Real

in

MADRID, 2 febbraio - Il Barcellona, dominatore in campionato, si è qualificato, vincendo stasera 3-0 ad Almeria, per la finale di Coppa del Re, nella quale ritroverà il Real Madrid, secondo in Liga, o affronterà il Siviglia, detentore del trofeo. All'andata, al Camp Nou, il Barcellona si era imposto sull'Almeria per 5-0.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Donadoni firma l'impresa: «Un Cagliari strepitoso»

in

GENOVA, 2 febbraio - Il Cagliari firma l'impresa della giornata andando a vincere in casa della Sampdoria. Nonostante la cessione di Matri, Donadoni può fare festa: «Nainggolan ha fatto un gol splendido, ma oggi è stato strepitoso tutto il Cagliari, che ha meritato di vincere una gara insidiosa e ha portato a casa un grande risultato».
 

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Marino: Parma ne usciremo. De Canio: La strada è giusta

in

PARMA, 3 febbraio - Squadra in ritiro subito dopo la partita ma Marino non si tocca. Dopo la sconfitta con il Lecce e la contestazione dei tifosi l'amministratore delegato del Parma Pietro Leonardi ha confermato la panchina per il tecnico di Marsala.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

SERIE D, DEFINITO IL QUADRO DELLE SEMIFINALI DI COPPA

Si parte mercoledì 16 in diretta su Rai Sport 1 con Ponte S. Pietro Isola-Perugia. Atl. Trivento-Turris in programma giovedì 17 febbraio.

Fonte: 
0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Zamparini blinda Pastore: «Ora vale 100 milioni»

in

PALERMO, 2 febbraio - «Stasera c’era il suo procuratore Simonian, abbiamo alzato l’asticella del disimpegno a 100 milioni, su suggerimento di Simonian». Così Maurizio Zamparini blinda il suo gioiello Pastore. Il presidente del Palermo parla anche di Delio Rossi.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Ranieri: Occasione persa, ma la Roma non si arrende

in

ROMA, 3 febbraio - «Volevamo vincere, sapevamo che vincendo avremmo fatto un passo in avanti. Non ci siamo riusciti, onore al Brescia». Così Claudio Ranieri commenta il pareggio tra Roma e Brescia. Il tecnico giallorosso è amareggiato per il risultato.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Del Neri: «Juve presa in giro dall'arbitro»

in

PALERMO, 2 febbraio - La rabbia per le decisioni arbitrali che hanno condizionato la partita e la soddisfazione peri i segnali di reazione della squadra. «Segnali di crescita si sono visti - dice Del Neri a Sky - Matri non è vero che l'ho tolto per scelta tecnica, aveva i crampi sennò giocava novanta minuti».

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160