gennaio 2011

Ibrahimovic: «Mi dispiace l'addio di Ronaldinho»

in

DUBAI, 1 gennaio - Ibra non lascia, anzi raddoppia. Oggi pomeriggio a Dubai il campione svedese ha rinnovato i buoni, ottimi propositi per il 2011. «Voglio vincere tutto quello che c’è da vincere - ha detto lo svedese - anche se mi dispiace tanto non esserci (è squalificato; ndi) a Cagliari. Io voglio giocare sempre tutte le partite.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Materazzi si scorda di Benitez: «2010 speciale grazie anche a Mourinho e Balotelli»

in

MILANO, 1 gennaio - «Grazie ai miei compagni di sfide e di lavoro, anche a quelli che oggi non sono più con noi ma è come se lo fossero, perchè le nostre cinque coppe sono anche loro: Josè Mourinho (e tutto il suo staff) e Mario Balotelli»: è un augurio di buon anno tutto particolare quello che fa dal suo sito Marco Materazzi.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Inghilterra, onorificenza per l'arbitro Webb

in

LONDRA, 1 gennaio - Howard Webb, l'arbitro inglese che diresse la finale dei Mondiali in Sudafrica tra Spagna e Olanda, è stato insignito del titolo di Membro dell'Impero britannico (Mbe), nell'ambito delle onorificenze concesse dalla regina Elisabetta per il nuovo anno.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Riise: «La Roma è pronta per ripartire alla grande»

in

ROMA, 1 gennaio - «A Roma noi abbiamo le nostre prossime partite il giovedi 6 gennaio in casa contro il Catania e domenica 9 gennaio in trasferta contro la Sampdoria e siamo molto concentrati per ottenere un buon inizio di 2011. Le sessioni di allenamento in questi ultimi giorni indicano che il gruppo è motivato».

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Napoli, tutti al lavoro per l'Inter. Lavezzi ok

in

NAPOLI, 1 gennaio - Riparte fra i sorrisi la stagione del Napoli di Mazzarri. Dopo la pausa natalizia, infatti, la squadra partenopea è tornata in campo a Castel Volturno per preparare al meglio la prima, difficilissima sfida del 2011 contro l'Inter targata Leonardo a San Siro. Due sedute di allenamento, oggi. La prima in mattinata, la seconda alle 15 del pomeriggio.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Thuram, dalla Guadalupa con il mondiale nel destino

in

ROMA, 1 gennaio - «Ma torni?». Ho otto anni, mia madre Christiane sta partendo per la Francia perché ha bisogno di lavorare. Mio padre è da troppo tempo un'assenza. Siamo soli, io e i mie fratelli, nell'isola di Guadalupa, dove siamo nati. E' in quel periodo che penso di diventare un prete. Cerco una solitudine diversa dalla mia. Passa un anno.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Cannavaro: «Juve, ho ancora un contratto da dirigente»

in

DUBAI, 1 gennaio - Non è stato un 2010 esaltante, quello vissuto da Fabio Cannavaro. Il flop con la Juve, poi quello con la Nazionale ai Mondiali in Sudafrica, conclusosi con l'addio alla maglia azzurra. Ora Cannavaro sta bene, si gode il sole degli Emirati Arabi dalla sua casa affacciata sul mare.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160