gennaio 2011

È il giorno di Matri. Juve e Cagliari trattano

in

MILANO, 31 gennaio - È il giorno di Matri alla Juve. La società bianconera da questa notte appena passata sta lavorando per portare il centravanti del Cagliari in bianconero. Nella notte è arrivato a Milano il manager del giocatore Tullio Tinti. Questa mattina sono attesi il presidente dal Cagliari Cellino con il suo fido dg Marroccu.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Lazio, Ziegler-Blasi sul filo. Foggia va verso Mazzarri

in

ROMA, 31 gennaio - Affondo per Ziegler, pausa di rifles­sione per lo scambio Foggia-Blasi. Due ope­razioni sul filo per la Lazio, che potrebbe chiuderle oppure il contrario. Ultime ore di incertezze e di attesa. Con una sicurezza: Lo­tito porterà l’assalto alla Sampdoria, provan­do a prendere subito l’esterno svizzero, in scadenza di contratto.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Inter, Santon in prestito. Idea Nagatomo e Criscito

in

MILANO, 31 gennaio - Il mercato che il dt Marco Bran­ca aveva definito chiuso solo sabato scorso potrebbe riaprirsi per cause di forza maggio­re. Esattamente come due anni fa, quando San Siro sommerse di fischi Quaresma e il portoghese fu ceduto in prestito all’ultimo giorno al Chelsea.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Legrottaglie, ciao Juve: passa al Milan

in

TORINO, 30 gennaio - «Domani sarò a Milano, non ho ancora firmato, vediamo». Non lo annuncia ufficialmente, ma Nicola Legrottaglie da domani potrebbe essere un nuovo giocatore del Milan. Il difensore della Juve, ai microfoni di Sky poco prima del match con l'Udinese, ha ammesso la trattativa con i rossoneri.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Del Neri difende Krasic: «Ma un attaccante serve»

in

TORINO, 30 gennaio -

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Guidolin: «Caso Di Natale? Farò come Ranieri...»

in

TORINO, 30 gennaio - «

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Crisi Juve: un altro ko. Udinese, che impresa!

in

TORINO, 30 gennaio - Sempre più in crisi, e ora anche fuori dall'Europa. L'irriconoscibile Juve di questo inizio 2011 (4 punti nelle ultime 5 partite) affonda 2-1 in casa contro l'Udinese mettendo in luce tutti i problemi psicologici e gli imbarazzi tecnici già evidenziati nelle ultime gare.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160